Dimagrire a Cagliari -Cambiare i dettagli per mangiare diversamente

Mangiamo per le ragioni più svariate che poco c’entrano con la fame. Wansink l’ha dimostrato: per indurci a mangiare di più o di meno, basta variare il numero dei commensali, abbassare le luci e disporre diversamente il cibo. Le luci soffuse tendono a spingere a mangiare di più, così pure se mettiamo dentro una ciotola cioccolatini dello stesso sapore ma di 10 colori diversi, anzichè cioccolatini tutti dello stesso colore, il consumo aumenterà drammaticamente. perciò curiamo con attenzione anche l’ambiente che ci circonda! Chiediti ora a proposito quanti cioccolatini tu prenderesti dalla ciotola in cui sono tutti uguali e quanti dal vassoio dove i gusti sono vari? sicuramente dalla seconda prenderesti tutti i gusti presenti! 

Piccoli accorgimenti quotidiani:
1. non prendere alimenti calorici direttamente dalla scatola ma metterne alcuni sul piatto
2.le verdure vanno portate in tavola in una ciotola grande
3.le vivande grasse o zuccherate servite in piccoli piatti
4.se si mangia in compagnia iniziare per ultimi
5.se c’è un buffet prendiamo due cose alla volta!

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *